Il Vintage si tinge di bianco a Forlì.

Il Vintage si tinge di bianco: in fiera sfilate, concerti ed esperti del  matrimonio Eventi a Forlì. 

Eventi e mostre esclusive, musica dal vivo, workshop di danza, set di trucco e acconciatura vintage, design di qualità creato attraverso il recupero e il riciclo della materia e una nuova sezione dedicata al matrimonio. Tutto questo arriva è “Vintage. La moda che vive due volte”, la manifestazione che torna a Forlì nel quartiere fieristico di via Punta di Ferro, per la sua 27esima edizione, da venerdì 8 a domenica 10 marzo.

Protagoniste le collezioni Primavera-Estate delle migliori maison e negozi specializzati di tutta Italia. Negli stand si può trovare un’ampia proposta di capi e accessori, oggetti di culto ancora attuali, che hanno segnato un’epoca e sono rimasti nella memoria collettiva anche grazie alla qualità superiore con cui sono stati prodotti e la possibilità che oggi offrono di reinventare uno stile personale e ricercato. Una narrazione emotiva del periodo che va dagli anni ‘20 a fine anni anni ‘80, con moda, modernariato, articoli da collezionismo, profumi, capi sartoriali e complementi di design che hanno contraddistinto lo stile italiano nel mondo e che ancora oggi affascinano.
La fiera, prima in Italia per numero di visitatori e terza per “anzianità”, propone una accurata selezione di archivi storici, collezionisti, aziende artigiane e stilisti provenienti da tutta Italia.

L’area principale dedicata all’abbigliamento e agli accessori appartenuti al secolo scorso. Questi cimeli, definiti Vintage, sono oggetti di culto ancora attualissimi, che hanno segnato un’epoca e sono rimasti nella memoria collettiva anche grazie alla qualità superiore con cui sono stati prodotti e la possibilità che oggi offrono di reinventare uno stile personale, ricercato e vivace.

Vintage non è solo sinonimo di passato o malinconia del tempo che fu, ma un nuovo modo per guardare al futuro: le sartorie creative, piccole aziende artigiane e designer, mettono in vendita in quest’area le loro creazioni frutto di rielaborazione di materiali datati o dismessi, siano essi tessuti, lane, legno, carte da parati o pvc. Tutto può avere una nuova vita e creare nuove forme d’arte.

Area dedicata agli oggetti della memoria e alle curiosità del passato: piccoli antiquari e collezionisti espongono vinili, latte d’epoca, giocattoli antichi, profumi da collezione, radio, tv, fumetti, libri, per compiere un salto indietro nel tempo in un’atmosfera da marchè-aux-puces.

Grande novità di questa edizione è la sezione Fiori d’Arancio. Un’area tutta dedicata al “giorno più bello”, coordinata dalla wedding planner Floriana Licciardi in arte Flò, che proporrà un’accurata selezione di abiti e proposte nuziali in stile retrò per chiunque voglia sentirsi non solo sposa, ma anche principessa. L’occasione ideale per tutte le coppie che hanno deciso di sposarsi, di trovare dalla A alla Z tutto ciò che serve a organizzare al meglio cerimonia e ricevimento del giorno in cui consacreranno la propria unione.

Grande evento Vintage sarà la mostra che accoglierà il pubblico all’ingresso dell’area espositiva. Protagonista una retrospettiva curata direttamente dalle aziende e sartorie presenti con i propri stand a “Vintage”, su un capo-icona che continua a intrigarci per il suo fascino ribelle: il Chiodo.

Come da tradizione, Vintage propone anche tanti momenti di musica live. Sabato 9 e domenica 10 marzo i concerti si alterneranno ai dj set e alle dimostrazioni di ballo con le migliori scuole specializzate del territorio, in un programma senza soluzione di continuità. Protagonisti della giornata di sabato saranno i Wild Angels con i loro ritmi country e Alby Dj farà scatenare il pubblico con le irresistibili sonorità del vecchio west.

Il live del sabato pomeriggio (alle 16 e alle 18), replicato anche la domenica mattina, vedrà protagonista Eloisa Atti accompagnata alla chitarra da Marco Bovi.

Domenica alle 17, sul palco salirà direttamente dal Regno Unito e per la prima volta in Italia, Danny Fisher, un bravissimo cantante interprete di Elvis ed altri grandi Re del rock and roll. Sarà accompagnato dai Signori dello Swing, i celeberrimi Good Fellas.

Orari: venerdì 8 dalle 14.00 alle 20.00 – sabato 9 e domenica 10 dalle 10.00 alle 20.00. Preview gratuita su invito per uffici stile e ricerca venerdì mattina: dalle 10.00 alle 14.00
Ingresso: Coupon riduzione scaricabile dal sito www.fieravintage.it  € 6,00 – Intero € 8,00 – Gratis fino a 12 anni.

CD

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*